“Omaggio a Giacomo Puccini  – Vissi d’Arte, vissi d’Amore

Fondazione Festival Pucciniano – Torre del Lago Puccini (Lucca), Via delle Torbiere

Dall’8 Giugno sino al 9 luglio 2017 il foyer del Gran Teatro “Giacomo Puccini” ospita la mostra – evento “Omaggio a Giacomo Puccini. Vissi d’Arte, vissi d’Amore”, a cura di Lodovico Gierut e Marilena Cheli Tomei per conto del Comitato Archivio Artistico – Documentario Gierut.

L’iniziativa, dedicata alla memoria del celebre Compositore e ad alcune delle sue Opere ha la preziosa collaborazione della Fondazione Festival Pucciniano.

Pensata dai curatori in modo itinerante, ma in maniera diversa di volta in volta per via degli spazi che saranno in seguito messi a disposizione da Enti, Fondazioni, Gallerie, Associazioni con sede in Italia, è arricchita da una pubblicazione – degli stessi Lodovico Gierut e Cheli Tomei, autori rispettivamente di ampi saggi – avente il marchio dell’Editoriale Giorgio Mondadori, con oltre quattrocento immagini poste nelle 192 pagine, legate sia al Maestro (ritratto da Paolo Troubetzkoj, Luigi De Servi, Marcello Tommasi), ad artisti che lo hanno frequentato soprattutto nel suo soggiorno a Torre del Lago (gli ‘storici’ pittori del lago’) come Ferruccio Pagni e ad alcuni autori che hanno firmato nel tempo scenografie torrelaghesi (Igor Mitoraj, Kan Yasuda, Folon, Ezio Frigerio, Franco Adami).

Notevoli, numerose e ovviamente tematicamente puntuali le opere di un folto gruppo di creativi quasi tutti di nazionalità italiana collocate – per questa prima occasione del Pucciniano – su apposite strutture, in teche e in contenitori a busta: si tratta di un centinaio di realizzazioni (dipinti, disegni, sculture e fotografie, alcune provenienti dal Comitato Gierut) specificatamente eseguite da artisti ben motivati e conoscitori dell’iter di Giacomo Puccini, che hanno interpretato “La Rondine”, di cui si celebrano i cento anni dalla ‘prima’, “Turandot”, “Tosca”, “La Bohème”, “Madama Butterfly”, ovvero i cinque capolavori scelti per rappresentare la 63.ma Edizione del Festival Puccini nei mesi di luglio e agosto 2017.

L’artista Feofeo presenterà le opere “Bella come un’aurora” e “Come il mare profonda ed infinita

BELLA COME UN'AURORA (La Bohème) - Tecnica mista su carta cm 70x100 - Feofeo 2017

Feofeo, 2017 – “Bella come un’aurora” (La Bohème) – Mixed on paper cm 70×100

COME IL MARE PROFONDA ED INFINITA (La Bohème) - Tecnica mista su tela cm 70x100 - Feofeo 2017

Feofeo, 2017 – “Come il mare profonda ed infinita” (La Bohème) – Mixed on canvas cm 70×100


Nella pubblicazione, definita da Lodovico Gierut “… un documento culturale privo di classifiche in cui i lavori pucciniani sono presentati in varie vesti, figurali e connesse all’astratto e al dato simbolico, ma non è un catalogo né una maniera per fare classifiche…”, non mancano interventi di critici e di storici dell’arte e di altri nomi, nonché, in sintesi, notizie sulla Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago e sulla Fondazione Giacomo Puccini di Lucca.
La stessa contiene lavori firmati sia da alcuni degli autori summenzionati, sia da altri che hanno dedicato la propria espressione a “Le Villi”, “Suor Angelica”, “Edgar”, “Il tabarro”, “Manon Lescaut”, “Gianni Schicchi”, come ai luoghi del Massaciuccoli e della Lucchesia.

L’artista Feofeo presenterà le opere “Fiamma di amore e fiamma di morte” , “Il colore dell’inganno” e “Leggero scintillar di stella

FIAMMA DI AMORE E DI MORTE (Il Tabarro) - Tecnica mista su carta cm 70x100 - Feofeo 2017

Feofeo, 2017 – “Fiamma di amore e fiamma di morte” (Il tabarro) – Mixed on paper cm 70×100

IL COLORE DELL'INGANNO (Gianni Schicchi) - Tecnica mista su carta cm 70x100 - Feofeo 2017

Feofeo, 2017 – “Il colore dell’inganno” (Gianni Schicchi) – Mixed on paper cm 70×100

LEGGERO SCINTILLAR DI STELLA (Suor Angelica) - Tecnica mista su carta cm 70x100 - Feofeo 2017

Feofeo, 2017 – “Leggero scintillar di stella” (Suor Angelica) – Mixed on paper cm 70×100


Invito Mostra Giacomo Puccini 2017
Omaggio a Giacomo Puccini – Vissi d’Arte, vissi d’Amore
Dipinti, disegni, sculture, fotografie

Fondazione Festival Pucciniano

 Via delle torbiere – Torre del Lago Puccini (Lucca)

08.06 – 9.07.2017

a cura di Lodovico Gierut e Marilena Cheli Tomei

Pubblicazione a cura di Editoriale Giorgio Mondadori

E. lodovico@gierut.it
W. www.gierut.it
T. 3343174658