Ritorna dal 12 al 15 febbraio 2016 l’appuntamento con ArteGenova, Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea punto di riferimento per collezionisti, addetti, appassionati del settore; giunta quest’anno alla XII edizione. Nella scorsa edizione si sono visti in Fiera a Genova più di 22.000 persone tra esperti del settore, collezionisti, appassionati e semplici curiosi, a conferma della doppia vocazione di ArteGenova, appuntamento irrinunciabile per chi vuole investire nell’arte, ma anche grande manifestazione di pubblico che ogni anno contribuisce ad avvicinare migliaia di visitatori ai “grandi” dell’Arte Moderna e Contemporanea. Un dato (+12%) in costante progressione ad ogni edizione, che da solo riflette il successo di una manifestazione in crescendo anno dopo anno, soprattutto qualitativamente. Altissimo il livello dei più di cento espositori che hanno proposto ai visitatori una selezione raffinatissima di opere dai primi del Novecento fino ai giorni nostri.

Chi è accorso in fiera ha avuto così l’opportunità di ammirare opere uniche riunite tutte insieme per l’occasione, alcune dall’inestimabile valore museale. Anche quest’anno non mancherà, inoltre, la sezione UNDER 5000, Contemporary Art Talent Show, dove giovani gallerie, associazioni, collettivi ed artisti presentano opere che costano meno di 5000 euro. Non solo: da sempre attenta a tutto ciò che ruota attorno all’evento artistico, ArteGenova offre una varietà di interessanti spunti culturali a partire dalle conferenze con illustri ospiti, le tavole rotonde con gli esperti del settore, gli incontri con i galleristi, le performance dal vivo di alcuni artisti e altri appuntamenti che completeranno il fittissimo calendario di ArteGenova 2016.
Anche per questa dodicesima edizione ArteGenova verrà ospitata all’interno dello spettacolare padiglione Blu del quartiere fieristico di Genova. Progettato da Atelier Jean Nouvel e inaugurato nel 2009, nasce dalla composizione atipica del quartiere fieristico, tra padiglioni, grandi marine e ampie superfici all’aperto. L’edificio, dalla superficie espositiva complessiva di ventimila metri quadrati, si caratterizza per un ampio uso di superfici vetrate e di controsoffitti riflettenti e per l’integrazione del lato sud con il mare, una parete completamente vetrata che garantirà ai visitatori uno scenario mozzafiato unico nel suo genere, e che unirà arte e design d’avanguardia creando la cornice ideale per una Mostra di simile livello.

le-linee-del-tempo-tecnica-mista-su-juta-cm-80x80-feofeo-2015-1024x1024

LE LINEE DEL TEMPO – Tecnica mista su juta cm 80×80 – Feofeo 2015